L’ambra

l'ambra-Wikipedia

La vostra compagna Rosa-Lucia ha portato a scuola due piccole ambre.
l'ambra
Che cos’è l’ambra?

L’ambra si può considerare una pietra dura nata dalla fossilizzazione di antiche rèsine. È, dunque, una resina fossile che si è formata milioni di anni fa dalle resine prodotte principalmente da alcune conifere (le piante, come abeti e pini, producono resine principalmente per difendersi in caso di attacchi da muffe o funghi o come reazione ad una ferita).
Le resine, prima di solidificarsi, imprigionavano a volte piccoli insetti o frammenti di vegetali.
Il coloredell’ambra può variare dal giallo al rossiccio al bruno fino ad arrivare al verde e azzurro.

Gli antichi Greci chiamavano l’ambra elektron, o fatto dal sole.
Dal termine greco elektron è derivata la parola elettrico, per definire la capacità dell’ambra, se strofinata, a esempio con un panno asciutto di lana, di attrarre corpi molto leggeri.

Anche altri corpi hanno questa capacità, noi abbiamo provato a strofinare le nostre penne di plastica e ad attirare con esse piccoli pezzetti di carta.

• Rai Educational:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*