Pesce d’aprile

Alcune attività, senza scherzi, per questo primo d’aprile.
La prima è un puzzle, realizzato con GeoGebra dal vostro compagno Emanuele. Grazie, Manu!
Non perdetevi dunque il puzzle.
Clic sull’immagine.

La seconda attività che vi propongo è un origami che crea una tassellazione del piano alla Escher.
Ricordate che vi ho raccontato che gli alunni di una classe di alcuni anni fa chiamavano Escher, Pescher?
Adatto al primo aprile, vero?
Con l’origami si realizzano dei pesci stilizzati che si usano per la tassellazione. L’immagine per l’Escher Fish Model si trova qui ma potete più facilmente seguire le istruzioni del video (a partire da 3:05′).

[Ho trovato questa attività anche dalla maestra Gabriella di Schoolmate, date un’occhiata alla tassellazione prodotta dai suoi alunni]

Terza e ultima attività, consigliatissima. Abbandoniamo l’origami ma non Escher e la tassellazione. Vi occorre un cartoncino quadrato, non molto grande e… realizzerete un disegno alla Pescher! Ehm.
Guardate il video e lasciatevi ispirare.

Aggiunta: un alfabetiere ittico dalla Biblioteca Nazionale Francese: sono davvero tutti pesci?

Origami ai tempi delle scuole chiuse

Sicuramente sapete tutti che cos’è l’origami, trovate al link qui sotto qualche informazione in più (consigliato in particolare ai bambini e alle bambine cui interessa l’astronomia):
🌌 http://splashragazzi.altervista.org/origami-e-geometria/

🐛 Origami: una farfalla

🌷 Festa della Mamma con un origami

🎃 Origami Jack-o’-Lantern

🐱 Origami: un video per Halloween

Square it

Carissimi bambini e carissime bambine, vi propongo un gioco in un sito che già conoscete https://nrich.maths.org/.
Il gioco si chiama Square it!
Si può giocare da soli contro il computer (provate, vi assicuro che è possibile vincere, beh, non proprio sempre) oppure in due giocatori.
Lo scopo del gioco è semplice. Occorre individuare e segnare a turno quattro punti che siano i vertici di un quadrato. Chi forma per primo un quadrato è il vincitore.

In alto ci sono le opzioni:
• i pulsanti arancioni aumentano o diminuiscono i punti della griglia
• c’è la scelta fra 1 giocatore (contro il computer) o 2 giocatori
• il pulsante rosso fa ricominciare il gioco
Usate il tasto ctrl più il – per zoomare all’indietro e vedere tutta la griglia di punti.

Vogliamo provare? Clic.

Il gioco, se siete in due, si può anche realizzare con carta e penna. Come questi che seguono. Consiglio di provarli.

Gioco con carta e penna: triangoli

Giochi con carta e penna: punti e linee

Il giorno del pi greco

Oggi è il giorno del pi greco, potete trovare altre informazioni e curiosità su questa data matematica in Splash Ragazzi.

Intanto vi propongo questa piccola semplice esperienza.

Prendete un foglio e tracciate una retta. Mettete un punto sulla retta e indicatelo con zero.

Ora procuratevi…

Continua nel nostro sito Splashscuola! (è inserito un breve video).

[Da un’idea del professor Javier Bernabeu]