Il triangolo di Tartaglia

wikipedia-TartagliaNiccolò Tartaglia è il soprannome di Niccolò Fontana, un matematico italiano vissuto nel 1500.
In questa pagina potete leggere delle notizie biografiche su questo matematico, in particolare potete leggere il perché fu soprannominato Tartaglia (da tartagliare, articolare male le parole, ripetendo con fatica le sillabe; balbettare).
Era nato in una famiglia povera. Niccolò aveva dodici anni quando – durante una guerra – fu ferito profondamente al volto, mentre tentava di fuggire.
La ferita gli procurò la balbuzie e per questo fu soprannominato Tartaglia.
Niccolò decise di mantenere il soprannome anche quando divenne un famoso matematico.
wikipedia - Tartaglia
Perché ve ne parlo? In questa settimana abbiamo giocato con il cosiddetto «triangolo di Tartaglia», un triangolo che prima di lui era stato scoperto anche in altri luoghi del mondo, ad esempio dal matematico cinese Zhu Shijie nel 1303.

Non ci lavoreremo molto, solo una piccola infarinatura, le osservazioni che si potrebbero fare sul triangolo sono tantissime e curiose, e voi – mitici alunni di quarta A – ne avete fatte alcune.
wikipedia - triangolo di Tartaglia
Spunto per questo lavoro, è stato il blog MatematicaMedie della professoressa Giovanna.
Provate a vedere queste pagine.
In particolare qui ci sono le immagini simili a quella trovata da voi colorando le regioni con i numeri dispari e qui potete scaricare degli splendidi lavori sul triangolo, realizzati con il foglio di calcolo elettronico.
Grazie, professoressa Giovanna!

Link in Splash ragazzi: numeri cinesi.

One thought on “Il triangolo di Tartaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *