Palindromi

Nei momenti di pausa ci divertiamo anche con l’enigmistica.
Dopo i rebus abbiamo giocato con i palindromi.

Dal dizionario Garzanti on-line:

 

palindromo – Dal greco palíndromos ‘che corre all’indietro’, composto di pálin ‘di nuovo, all’indietro’ e drómos ‘corsa’si dice di parola, frase, verso che può essere letto indifferentemente da sinistra a destra o viceversa (per esempio ossesso è un palindromo).

Provate a leggere questa frase partendo dall’ultima lettera e tornando all’inizio:

I TOPI NON AVEVANO NIPOTI

È una frase palindroma!
Anche questi versi, che parlano del vulcano Etna e che vinsero un concorso nel 1925, sono palindromi:

A valle tra masse ebre
la nera, l’accesa d’ira Etna
ti moveva, l’Etna gigante
lave vomitante!
Arida secca l’arena
l’erbe essa martellava.

Due foto (grazie a F.) dell’Etna in Sicilia:

etna-filippo

etna-filippo

 

3 thoughts on “Palindromi

  1. Queste due foto sono bellissime!!!

    E anche il verso è bellissimo,del palindromo non ne parliamo!Siete

    fortissimi!!!

    Alex e Marta di maestraleila.

  2. Ciao, Alex e Marta. Grazie di essere passati. Sì, le foto sono davvero suggestive.

    Un caro saluto a voi, ai vostri compagni e alla vostra maestra.

    Renata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *