Perimetro, periscopio, sottomarino e… Beatles

Oggi abbiamo analizzato il significato etimologico della parola perimetro.

Ecco quello che scrive il Dizionario Garzanti:

Peri-: primo elemento di parole composte di origine greca o di formazione moderna, dal gr. perí ‘intorno’; significa ‘intorno, esternamente’.
Perimetro: dal francese périmètre, che è dal latino perimetros, a sua volta dal greco perímetros, composto di perí intorno‘ e métronmisura‘, 1. (geom.) la linea chiusa che delimita un poligono; anche, la misura di tale linea.

Ci sono altre parole con peri-, ad esempio pericardio (membrana sierosa che riveste il cuore),  periferia, perifrasi (giro di parole che si usa per spiegare meglio un concetto o per evitare di esprimerlo direttamente), periscopio (strumento ottico che permette di esplorare l’intero giro dell’orizzonte).

Parlando del periscopio che è utilizzato nei sottomarini, è venuta in mente la canzone dei Beatles Yellow submarine, che è stata anche utilizzata in un film animato (Insomma è stata una delle tante conversazioni in cui abbiamo saltato di… palo in frasca).

Ecco la trama del film tratta da Wikipedia:

Il paese di Pepelandia (Pepperland) è una terra paradisiaca e meravigliosa che si trova in fondo all’oceano.
Lì regnano la musica, i colori, i fiori, l’allegria e, soprattutto, l’amore.
Ma si scatena l’orda dei Biechi Blu che pietrificano tutti gli abitanti e opprimono Pepelandia con la forza delle armi, rendendo il paese grigio, silenzioso e triste.
L’unico che si salva è il Giovane Fred, che, sfuggito ai Biechi Blu, prende il suo sommergibile giallo e va a Liverpool dove incontra i Beatles e chiede loro aiuto perché liberino Pepelandia dalla tristezza.

We all live in a yellow submarine,
yellow submarine, yellow submarine.
We all live in a yellow submarine,
yellow submarine, yellow submarine.


Aggiornamento 16 aprile 2019

9 thoughts on “Perimetro, periscopio, sottomarino e… Beatles

  1. Ovviamente il precedente commento era destinato al post sull’emigrazione.

    puoi cancellarlo se ritieni opportuno.

    Interessante anche questo post sul perimetro.

    cari saluti

    elisa

  2. Beh, da “perimetro” a “periscopio” e a “yellow submarine”, il passo non è poi così lungo!;)

    Un esempio di creativa associazione di elementi cognitivi!

    Salutoni a te e ai piccoli esploratori:)

    annarita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *