La prova dell’addizione

Abbiamo visto, nel nostro libro, che per verificare la correttezza del risultato di un’addizione, si applica la proprietà commutativa.
prova addizione

La proprietà commutativa dell’addizione dice che: se si cambia l’ordine degli addendi la somma non cambia.

Abbiamo anche visto che si può utilizzare, come prova, l’operazione inversa.
L’operazione inversa dell’addizione è la sottrazione.
prova addizione
36 + 49 = 85
85 – 49 = 36

Giacomo ha fatto questa interessante aggiunta: se dal risultato togliamo sia il sottraendo sia il minuendo, deve restare zero (se dall’85 togliamo prima il 49 poi il 36, deve restare zero), altrimenti la sottrazione è sbagliata:

85 – 49 – 36 = 0


💠 Aritmetica in Splash Scuola

💠 In Splash Scuola i dati dei problemi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *