Il doodle e il fenachistoscopio

Oggi il doodle di Google festeggia il 218° anniversario di Joseph Plateau che nel 1832 inventò il fenachistoscopio o fantasmascopio uno strumento ottico che permetteva di visualizzare immagini animate. Lo strumento avrebbe portato in seguito allo sviluppo della tecnica cinematografica.

Eccovi una versione di fenachistoscopio creata con GeoGebra dal professor Jean-Paul una decina d’anni fa.


.

Siamo in quinta!

Sono già passati due giorni di scuola, cari bambini. Ormai è difficile chiamarvi bambini, guardando quanto siete cresciuti!

Se fate clic sull’immagine trovate gli auguri di noi maestre con l’applet con cui abbiamo giocato il primo giorno di scuola.

💓💓💓 Buon anno a tutti! Un saluto carissimo a Emanuele. 💙💙💙

Piccolo enigma aritmetico

Qualcuno passa da queste parti e vuole cimentarsi in un piccolo enigma?
Clic sull’immagine.

L’ho trovato in questo blog della professoressa statunitense Sarah.
Dovete collocare i quadrati con i numeri da 1 a 9 nei nove quadrati bianchi a sinistra in modo che la somma dei numeri che avete nei due quadrati in basso corrisponda al numero posto nel quadrato immediatamente in alto.
Guardate questa immagine per comprendere meglio.

I calcoli sono semplici, ma la soluzione? Occorre provarci un po’.
Chissà se riuscite a trovare più di una soluzione! Se lo desiderate, scrivete la vostra soluzione al mio indirizzo mail anche da qui.

Triangoli possibili e…

Cari bambini, nella presentazione sullo studio dei triangoli, ci siamo soffermati su una diapositiva che ho riprodotto qui sotto. Vi avevo lasciato con alcune domande cui pensare.

Un triangolo ha due lati uguali di 13 cm. Quale potrebbero essere le possibili misure della lunghezza del terzo lato per poter:
costruire un triangolo;
costruire un triangolo degenere;
non costruire un triangolo?

L’applet di GeoGebra vi può venire in aiuto? Provate.

Piegature con la carta

Abbiamo utilizzato l’applet del professor Alex Chik del GeoGebra Institute di Hong Kong per costruire un triangolo equilatero piegando un foglio di carta rettangolare.


L’applet del professor Chik era ispirata al libro del professor Chris Cambré: Folding paper, doing geometry figures. Utilizzeremo il libro di GeoGebra del professor Cambré. in altre occasioni. Chi lo desidera può provare a costruire autonomamente qualche poligono con la piegatura della carta, a esempio un esagono regolare.