La risposta della professoressa Annarita

So che molti di voi l’aspettavano con ansia, è arrivata la risposta della professoressa Annarita!
Potete leggerla nel blog Scientificando.
Nei prossimi giorni, come abbiamo già fatto per il commento, leggeremo insieme in classe quanto la professoressa ci spiega.
Per ora molte molte grazie, Annarita.
scientificando

p. s. – Il Dipartimento di Fisica dell’Università di Udine organizzava proprio in questi giorni per le scuole dei laboratori didattici e uno riguardava proprio il magnetismo. Purtroppo non siamo riusciti a prenotare la visita per questo laboratorio e abbiamo optato per il tema I colori della Luce.
Nel sito dell’Università si trovano schede didattiche con alcune immagini sui fenomeni magnetici.

4 thoughts on “La risposta della professoressa Annarita

  1. Cari ragazzi, è stato un vero piacere rispondere alle vostre domande. Come ho già affermato alla fine del post che vi ho dedicato, se in futuro avrete altre domande, non esitate a pormele. Sarò ben lieta di venire incontro alle richieste di ragazzi curiosi e in gamba come voi:).

    Per Renata: conosco bene il Dipartimento di Fisica dell’Università di Udine. E’ un polo di eccellenza nel campo. Il suo Master universitario di II livello in “Innovazione Didattica in Fisica e Orientamento” è una vera perla.

    Conosco Paolo Guidoni, un membro del comitato scientifico e rappresentante dell’Università Federico II di Napoli. Paolo Guidoni è un’autorità in ambito nazionale ed io ho avuto il piacere e l’onore di formarmi con lui grazie al Progetto Senis (1999-2001), Seminario nazionale di formazione per l’insegnamento delle scienze nella scuola media. Siamo stati un manipolo di una 50ina di docenti pionieri, provenienti da tutta Italia, che per due anni abbiamo sperimentato i curricoli disciplinari di Scienze con le classi. Ne è scaturito un libro dal titolo Il Progetto Senis (La formazione scientifica nella scuola media) timbrato MIUR e finito di stampare nel 2002. Sono anche disponibili in rete i vasti materiali relativi alle diverse aree tematiche. Io mi sono occupata di temepratura e calore in particolare. Posso farti avere i materiali se ti interessano. Fammi sapere.

    Vi abbraccio forte tutti.

    Annarita:)

  2. Grazie Renata per la visita su Terradimezzo.

    Visto l’argomento che stai affrontando con i tuoi scienziati ti segnalo per loro “Quizzy e la pietra misteriosa” un libro adatto ai bambini per scoprire i segreti del magnetismo.

    Carmelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *