Pesce d’aprile

Alcune attività, senza scherzi, per questo primo d’aprile.
La prima è un puzzle, realizzato con GeoGebra dal vostro compagno Emanuele. Grazie, Manu!
Non perdetevi dunque il puzzle.
Clic sull’immagine.

La seconda attività che vi propongo è un origami che crea una tassellazione del piano alla Escher.
Ricordate che vi ho raccontato che gli alunni di una classe di alcuni anni fa chiamavano Escher, Pescher?
Adatto al primo aprile, vero?
Con l’origami si realizzano dei pesci stilizzati che si usano per la tassellazione. L’immagine per l’Escher Fish Model si trova qui ma potete più facilmente seguire le istruzioni del video (a partire da 3:05′).

[Ho trovato questa attività anche dalla maestra Gabriella di Schoolmate, date un’occhiata alla tassellazione prodotta dai suoi alunni]

Terza e ultima attività, consigliatissima. Abbandoniamo l’origami ma non Escher e la tassellazione. Vi occorre un cartoncino quadrato, non molto grande e… realizzerete un disegno alla Pescher! Ehm.
Guardate il video e lasciatevi ispirare.

Aggiunta: un alfabetiere ittico dalla Biblioteca Nazionale Francese: sono davvero tutti pesci?

L’osso nell’aceto

 

Che fine avrà fatto il nostro osso nell’aceto? E il guscio d’uovo? Si sentiranno, povero osso e povero guscio, abbandonati e soli?

Non abbiamo potuto concludere il nostro piccolo esperimento di scienze, non ci resta che vedere una presentazione con video di qualche anno fa:

In Splash ragazzi: l’osso nell’aceto

Dedicato in particolare ad Alessandro, a suo fratello e a tutti i bambini che mi hann chiesto di poter vedere altri video di scienze sul corpo umano: nella pagina cui rimanda questo articolo, sotto le diapositive dell’osso nell’aceto, è inserito un link, fate clic su questo link per vedere i video.

Ascoltar leggere

Un saluto affettuoso a tutti voi, carissimi bambini e carissime bambine.

Vi propongo questo link dove ascoltare Samantha Cristoforetti che legge una delle filastrocche tratte da «I viaggi di Giovannino Perdigiorno» di Gianni Rodari.

Si tratta di 15 poesie o filastrocche, ognuna delle quali narra un’avventura del grande viaggiatore Giovannino Perdigiorno, che esplora posti incredibili: i paesi dove gli uomini sono fatti di zucchero, di sapone, di burro, di ghiaccio, di gomma…

[continua in Wikipedia]

Clic.


📜 In questa pagina di Splash scuola trovate un esercizio sulla filastrocca.

Il sito della Rai Piccola Radio vi offre altre letture di brani di Gianni Rodari.
Buon ascolto.

Origami ai tempi delle scuole chiuse

Sicuramente sapete tutti che cos’è l’origami, trovate al link qui sotto qualche informazione in più (consigliato in particolare ai bambini e alle bambine cui interessa l’astronomia):
🌌 http://splashragazzi.altervista.org/origami-e-geometria/

🐛 Origami: una farfalla

🌷 Festa della Mamma con un origami

🎃 Origami Jack-o’-Lantern

🐱 Origami: un video per Halloween