Triangoli possibili e…

Cari bambini, nella presentazione sullo studio dei triangoli, ci siamo soffermati su una diapositiva che ho riprodotto qui sotto. Vi avevo lasciato con alcune domande cui pensare.

Un triangolo ha due lati uguali di 13 cm. Quale potrebbero essere le possibili misure della lunghezza del terzo lato per poter:
costruire un triangolo;
costruire un triangolo degenere;
non costruire un triangolo?

L’applet di GeoGebra vi può venire in aiuto? Provate.

Piegature con la carta

Abbiamo utilizzato l’applet del professor Alex Chik del GeoGebra Institute di Hong Kong per costruire un triangolo equilatero piegando un foglio di carta rettangolare.


L’applet del professor Chik era ispirata al libro del professor Chris Cambré: Folding paper, doing geometry figures. Utilizzeremo il libro di GeoGebra del professor Cambré. in altre occasioni. Chi lo desidera può provare a costruire autonomamente qualche poligono con la piegatura della carta, a esempio un esagono regolare.

Umorismo matematico

Le vignette umoristiche inserite nel sito «Base Cinque» del professor Gianfranco Bo sono dedicate a tutti voi, ma in particolare ad Anna.

Mentre nominavamo le quattro operazioni e vi avevamo aggiunto l’elevazione a potenza e la radice, Anna ha infatti ricordato che una volta avevo accennato al… fattoriale! Fattoriale sia allora.

Se suggerite il risultato di 3×4, fate dunque attenzione a non inserire il punto esclamativo.

Sempre dal sito del professor Bo, un’altra striscia comica legata alla matematica: il numero più grande:

💗 Domanda matematica quasi umoristica: quanti diversi numeri si possono scrivere con quelle tre cifre? 3!