Mercoledì, ultimo giorno di scuola

Lo spettacolo musicale di martedì, penultimo giorno di scuola, vi ha visti emozionati e impegnati, avete così mostrato la vostra gratitudine alla maestra Irina. Bravi!

 

La quarta è terminata,
l’estate è arrivata.
Incontrerò il mare
e inizierò a sognare.
Vedrò il tramonto
molto tondo.
I compiti sono divertente
e ci fanno sorridenti.
La quinta arriverà
e gioia porterà.


.

A piccoli gruppi avete scritto, con la guida della maestra Silvana, filastrocche per l’ultimo giorno di scuola. Questa qui sopra è di Samuel F., Hana e Rosa Lucia. Se qualche altro gruppo lo desiderà, può inviarmi al mio indirizzo mail la sua filastrocca e la pubblicherò. Per l’ultimo giorno la maestra Silvana, che ha portato una sua buonissima torta. Finita in un attimo! Grazie, maestra.

Un saluto e buone vacanze a maestre, genitori e a tutti voi, alunni di quarta, a chi di voi in questo giorno ha gioito e a chi ha pianto perché la scuola è finita. Un saluto carissimo a Emanuele.

Sperduta…

La maestra Natalia ci ha inviato la foto che vedete qui sotto e un video.
Un’ape, confusa e disorientata, si è rimessa in forze dopo avere succhiato il  miele che le è stato offerto su un bastoncino.
Osservate la ligula dell’ape, una specie di proboscide.

Se fate clic sulla foto potete vedere il video.
Grazie, maestra!

Un piccolo assaggio: la tartaruga

Abbiamo sfruttato la possibilità che offre LibreOffice (cari bambini, vi consiglio di installarlo, con l’aiuto di un adulto. Trovate le istruzioni in fondo alla pagina) per rivedere i concetti di poligono convesso e poligono concavo (vedi: RoboTino e i poligoni).

Avevamo camminato e ruotato, eseguendo come dei robot (vedi in Wikipedia) i comandi di un compagno sulle piastrelle del pavimento per tracciare un poligono convesso e uno concavo. Abbiamo poi utilizzato un linguaggio di programmazione, il logo (in Wikipedia), per disegnare due poligoni, uno concavo e uno convesso, facendo camminare e ruotare la tartaruga con questi comandi:

FORWARD (FD)
BACK (BK)

LEFT (LT)
RIGHT (RT)

Quando il poligono è convesso la tartaruga ruota soltanto verso destra (o verso sinistra).
Quando il poligono è concavo, la tartaruga ruota sia verso destra sia verso sinistra.


In questa pagina potete usare on-line il linguaggio Logo

🐢 Logo in Splash Scuola
🐈 Scratch

Per gli insegnanti:
📗 Piccolo manuale di Libre Logo in pdf (prof. Andreas Formiconi)
📘 Piccolo manuale di Libre Logo in WikiBooks
📘 Esempi: disegnare con Libre Logo
📙 I comandi di Libre Logo.

Miscele

Le vostre foto.

Un filmato del 1983 in due parti.


Discutiamo insieme

💡 Nei primi fotogrammi del filmato (primo video) si vede la Terra in una .

Qual è il significato di queste immagini? Possiamo considerare queste immagini un traslato, cioè una metafora, una metafora non espressa con parole ma visiva?

📙 http://www.treccani.it/vocabolario/ricerca/metafora/

Metafora: dal greco μεταϕορά, metaphorá «trasferimento», in latino translatio

💡 A pagina 176 del nostro libro di scienze si dice la frase: tutto il mondo è chimica. Vediamo nella prima parte del filmato a partire da 6:20 alcuni campi di applicazione.
💡 Nella seconda parte del filmato (lo vediamo a partire da 3:10 circa), a 4:10 si dice che gli elementi che costituiscono la materia sono .
Eravamo nel 1983 e oggi quanti elementi chimici conosciamo?

💡 Per capire bene andiamo indietro nel tempo.

Vi presento un chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev (1834-1907) che classificò gli elementi chimici secondo le loro proprietà e…
📺 Non ci resta che guardare il video in Rai scuola (in particolare a 00:02:25).


🔗 Per la Tavola periodica degli elementi chimici vedi i link in fondo a questo articolo.

Bruchi

In una scatola di cartone in classe state conservando e osservando una crisalide che è forse della Sfinge del convolvolo, Agrius convolvoli, comunque di una Sfingide.

Mi avete chiamato ad ammirare questo bel bruco che se ne stava tranquillo sul tronco del cedro del cortile. Anch’esso è probabilmente di una Sfingide! Clic sulle foto per ingrandire così da notare l’uncino nell’ultimo segmento della larva. Forse questo finto corno serve a ingannare gli eventuali predatori che portano i loro attacchi verso la parte posteriore.

In questa pagina puoi trovare altre Sfingidi, cerca nella colonna a sinistra Sphingidae