Numeri e… procioni

Cominciamo con una storia in lingua inglese che racconta di un piccolo procione e della sua mamma: «The Kissing Hand», «La mano che bacia».

Qui sotto potete vedere un video di un procione che si era perduto ed è stato allevato da una famiglia.

Per sapere qualcosa di più sui procioni, guardate l’applet creata con GeoGebra che già abbiamo visto a scuola.
Ricordate che a pagina 9 c’è un esercizio di matematica.

Clic sull’immagine!
insiemi

Attenzione a non confondere i procioni con i lemuri, che sono primati come le scimmie, e vivono nel Madagascar.
Nella foto vedete una mamma lemure che allatta i piccoli.
By Sannse at English Wikipedia (Own work) [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html) or CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/)], via Wikimedia Commons

Un animaletto molto dolce, affine ai lemuri, è il lori gracile che vive nelle foreste pluviali dello Sri Lanka.

Il flauto della tartaruga

Brasile

 

Dopo la fiaba dell’elefantina che va in città, una fiaba brasiliana in cui si racconta della tartaruga Turtle che balla e suona il flauto.

In inglese

 

In tedesco

 

In francese

 

In spagnolo

 

In portoghese

 

In russo

 

È mio!

Un altro video di un libretto che vi ha letto la maestra Claudia «È MIO!».

IN MEZZO AL LAGHETTO DELL’ARCOBALENO, C’ERA UN ISOLOTTO.
LE SUE SPIAGGE ERANO PIENE DI SASSI LISCI COME UOVA, E FIORI E FELCI COPRIVANO LE ALTURE.
SULL’ISOLOTTO VIVEVANO TRE RANE, GIANNI, PIERO E LIDIA.
BENCHÉ FOSSERO FRATELLI LITIGAVANO DALL’ALBA AL TRAMONTO.
UN BEL GIORNO PERÒ UN GROSSO ROSPO SBUCÒ DAI CESPUGLI…

È in lingua inglese. «It’s mine!»
Ricordate le parole italiane?