Raddoppio di consonante

capello cappelli Ricordate che tempo fa abbiamo cercato parole che cambiano significato quando si raddoppia una lettera?

Abbiamo cercato insieme le coppie di parole.

Eccovene alcune:
casa – cassa
sete – sette
note – notte
pala – palla
☘ cane – canne
ovata – ovatta
☘ sono – sonno
bela – bella doppie
capello – cappello
osa – ossa
pani – panni
nono – nonno
nona – nonna
tono – tonno
rosa – rossa
fioco – fiocco
tori – torri
cala – calla
polo – pollo
ala – alla
caro – carro
pena – penna
sera – serra
camino – cammino.

Nel video di Giorgio Dendi del 5 gennaio si propone proprio un raddoppio di consonante. Fermate il video prima della soluzione, perché potete provare anche voi a trovare la soluzione di: Ci soccorsero i vigili del fuoco xxyx xxyyx.

[Immagini da Open Clip Art, modificate con Gimp]

Suoni e musica

In Splash Ragazzi trovate la segnalazione di alcune attività per produrre suoni, ritmi e musica. Ne proveremo insieme alcune.

Siti per creare musica
Gioco musicale
Le sette note: tastiera virtuale di pianoforte (Usate la tastiera del computer e scrivete il vostro nome. Come suona?)

Altro qui: 1234567891011

♫ In questo sito potete riprodurre suoni con degli oggetti e provare diversi strumenti musicali, facendoli suonare ad alcuni personaggi..

  Vi voglio ora segnalare un altro sito, molto bello, in cui potete potete riprodurre suoni e musica. Si chiama Chrome Music Lab, un laboratorio dove potete sperimentare ritmi, suoni e musiche.
Buon divertimento!
musica

Rebus, letture e logica

In classe ho concluso la lettura del librino di Anna Cerasoli «È logico!». I personaggi principali sono Otto e Ghigo. Ne ho approfittato per fare con voi alcune attività di matematica e alcuni giochi enigmistici.

Cominciamo con un rebus: (7, 5, 9 = 12, 3, 1, 5)
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _    _ _ _    _    _ _ _ _ _

rebus

Nel libro (potete trovarlo nella Biblioteca del nostro Comune) si raccontano le avventure di un maialino di nome Otto che fa amicizia con un piccolo cinghiale, Ghigo. Otto si accorda con Ghigo per un incontro. Ci potrà essere il sole o potrà piovere, e Ghigo potrà arrivare o potrà non arrivare.
Abbiamo ampliato l’attività immaginando che anche Otto potesse andare all’incontro oppure potesse non andarci.
Ecco tutte le possibili situazioni che avete trovato disegnandole ciascuno a proprio modo (dal lavoro di Sofia):

sofia

Per sistemare le diverse situazioni in modo più ordinato abbiamo usato un tipo di diagramma che si chiama diagramma ad albero.
diagramma ad albero

In un prossimo articolo di Splash Ragazzi vedrete come.

Devo anche dirvi «Bravi!» perché avete lavorato tutti con impegno.

Rosa-Lucia ha a un certo punto esclamato: «Che bel lavoro!».